HOME PROFILO SERVIZI & PRESTAZIONI CONTATTI
 

Specializzazioni OTCT - Chirurgia percutanea del rachide

La lombalgia cronica rappresenta forse la patologia più frequente della nostra società moderna in campo ortopedico. questa è legata sia alle posizioni "anomale" che possono essere assunte in modo ripetitivo e prolungato durante la vita lavorativa (restare seduti a lungo su sedie scarsamente ergonomiche, guida prolungata di veicoli poco ammortizzati, attività che comportino il sollevamento di grossi pesi in modo ripetitivo) sia all' obesità, a sport traumatizzanti, e ad eventi traumatici maggiori.

Il comune denominatore di queste situazioni è la progressiva perdita della funzione di ammortizzatore dei dischi intervertebrali e delle faccette articolari posteriori del rachide. Numerosi sono stati fino ad oggi i tentativi di restituire tale capacità alle strutture compromesse, ma se la terapia conservativa fallisce (kinesi posturale, rinforzo dei muscoli paravertebrali, perdita del peso corporeo, modifica delle abitudini di vita ecc), allora la terapia diviene chirurgica.
Fra i vari presidi a disposizione del chirurgo, a tutt'oggi il gold standard è forse rappresentato dal sistema PERCUDYN. Questo consente:

I sintomi di una lesione traumatica al LCA generalmente sono:

  • attraverso una tecnica interamente percutanea e sotto il controllo radiografico continuo
  • di applicare SOLO 2 viti a livello posteriore delle faccette (quindi senza invadere le strtture nobili della colonna vertebrale) che hanno la capacità di restituire spazio laddove non ce ne era più, permettendo di ridurre il carico di lavoro sulle strutture lesionate dall'usura.
  • in pratica il dolore si riduce in tempi rapidi.
 
 
Orthopedic Traumal Center Tuscany - P.IVA 00319680518
Copyright © 2010 - Euroinformatica srl